[Rimini]Scuola, al via i controlli con i cani antidroga

Riunione in prefettura, ispezioni delle forze dell’ordine entro la fine dell’anno

[Rimini]Scuola, al via i controlli con i cani antidroga

Si è svolta in prefettura a Rimini stamane una riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica  per il coordinamento delle iniziative per la prevenzione e il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici.

 Nella prima parte dell’incontro è stata vagliata la proposta formulata dalla deputata leghista Elena Raffaelli di programmare una serie di interventi delle forze di polizia presso i plessi scolastici di Riccione, da fare entro la fine dell’anno scolastico,  anche attraverso l’utilizzo di squadre cinofile. È stato poi concordato di intensificare i controlli già in atto nei pressi degli istituti scolastici e nei parchi pubblici, con particolare attenzione alle zone adiacenti le scuole, nonché in altri luoghi “sensibili” dove possono svolgersi attività di spaccio di sostanze stupefacenti, sempre con l’ausilio delle unità cinofile delle forze dell’ordine.

Condivisa, spiegano in una nota dalla prefettura, anche “la necessità di coinvolgere anche le associazioni di categoria nonché le catene di distribuzione in un tavolo tecnico dedicato, presso la Prefettura, al fine di un loro fattivo contributo, anche in vista della stagione estiva, in iniziative volte a scoraggiare il facile approvvigionamento per i giovani, spesso minorenni, di sostanze alcoliche e l’approccio ai giochi d’azzardo”.

Tratto da Corriere Romagna

Categorie
TAGS
Condividi: