[Sassari] Brigata Sassari: incontri con le scuole

Conferenza di carattere storico sulle azioni dei Dimonios nel corso della Grande Guerra.

[Sassari] Brigata Sassari: incontri con le scuole

Nei giorni scorsi, i militari della Brigata ”Sassari” appartenenti al 152° Reggimento hanno incontrato gli studenti dell’ultimo anno della scuola secondaria dell’Istituto Complessivo “Salvatore Farina” di Sassari. I ragazzi, nel corso della mattinata, hanno avuto così occasione di approfondire tematiche storiche legate alla Prima Guerra Mondiale, argomento presente nel loro percorso di formazione, con particolare riferimento alle gesta dei “Sassarini”. 

All’interno delle aule, il personale dell’Esercito si è soffermato ad analizzare i principali fatti d’arme nei quali è stata coinvolta la Forza Armata ed il mito della Brigata Sassari, decorata in quel conflitto di quattro medaglie d’oro e citata più volte nei bollettini di guerra. 

Durante l’esposizione sono state ricordate anche alcune figure eroiche della Brigata, come il Caporale Raimondo Scintu da Guasila, che catturò sulla Bainsizza quarantasette soldati Austro-Ungarici, durante l’undicesima battaglia dell’Isonzo. 

Questa valorosa azione, che trovò grande riscontro sulla stampa nazionale, valse al Caporale Scintu l’attribuzione di una medaglia d’oro al valor militare e lo fece diventare protagonista di una famosa tavola realizzata del disegnatore Achille Beltrame e pubblicata sul settimanale La Domenica del Corriere. 

Nel corso dell’incontro è stato evidente il trasporto ed il coinvolgimento degli studenti, a dimostrazione del profondo sentimento e della forte integrazione che sussistono tra la popolazione della Sardegna e la Brigata “Sassari”.

Tratto dal sito della Difesa

Categorie
TAGS
Condividi: