L’Esercito ed il MIUR insieme nello sport

Campionati sportivi studenteschi valevoli per la rappresentativa Sportiva Regione Basilicata.

L’Esercito ed il MIUR insieme nello sport

​Nei giorni scorsi a Potenza, si sono conclusi i campionati studenteschi provinciali e regionali di corsa campestre che hanno visto il coinvolgimento degli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado provenienti dagli Istituti scolastici dell’intera Regione.

L’appuntamento sportivo organizzato dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Basilicata, d’intesa con l’Esercito Italiano, il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, il Comitato Italiano Paralimpico, con la collaborazione tecnica della Federazione Italiana di Atletica Leggera e dei Comuni di Potenza e Matera, si è concluso con le finali Regionali svoltesi nel parco cittadino “Lord Baden Powell” di Potenza.

Centinaia gli alunni che nell’arco di tre giorni hanno gareggiato su distanze variabili tra gli 800 e i 2500 metri, in base alle categorie di appartenenza. Per l’intera durata dell’evento, l’Infoteam del Comando Militare Esercito “Basilicata” ha allestito uno stand informativo – espositivo presso il quale i numerosissimi giovani presenti, hanno potuto ricevere dettagliate informazioni riguardanti le opportunità concorsuali e professionali finalizzate all’arruolamento anche nel gruppo sportivo dell’Esercito.

Il colonnello Lucio Di Biasio, comandante dell’Esercito in Basilicata, durante il suo intervento, ha affermato “Sport e Istituzioni rappresentano un connubio positivo, quale esempio di sinergia ed interazione, per trasmettere alle nuove generazioni importanti principi e valori etici e morali quali lo spirito di sacrificio, l’onestà, l’impegno e il rispetto delle regole poste a fondamento della società civile. L’Esercito, rappresenta sempre più un chiaro punto di riferimento per la società oltre che opportunità professionale per la vita”.

Tratto dal sito della Difesa

Categorie
TAGS
Condividi: